La nostra missione

«Maestro, da chi avete imparato l'insegnamento del Tao?» chiese Nan-bo Zi-kui. «L'ho imparato dal figlio della scrittura; questi dal nipote della lettura; questi dall'illuminazione; questi dall'attenzione continuata; questi dal lavoro penoso; questi dal cantico; questi dall'oscurità profonda; questi dal vuoto supremo; questi dal senza-inizio» Zhuang-Zi

 

 

Siete entrati in questo sito probabilmente spinti da un "qualcosa", forse dalla curiosità. L'ambizione e l'impegno di ESOTURISMO consistono nell'offrire alle persone interessate un'occasione unica per ricercare nella pittura, scultura e architettura l'antica saggezza e le regole iconografiche che i grandi maestri dell'arte ci hanno lasciato in eredità.

Questa è la viva testimoniananza - al tempo stesso imponente e discreta - di una conoscenza "esoterica" che insieme andremo a riscoprire. Nell'esplorare gli angoli più nascosti analizzeremo anche i metodi costruttivi e le soluzioni architettoniche adottate; grazie alla sinergia delle discipline tradizionali (come filosofia, alchimia, geometria) seguiremo le direttrici astronomiche e ci rifaremo a dottrine di profeti e pensatori come Socrate, Buddha, Gesù.

Le visite guidate di ESOTURISMO spazieranno fra Oriente e Occidente lungo i sedimenti della conoscenza, con occhi nuovi e all'interno di ricchi percorsi guidati che sono stati accuratamente selezionati per voi. Gli edifici costruiti con sapienza saranno i nostri libri di pietra, le loro pagine finemente scolpite ci indicheranno la via maestra.

Cercheremo di rispondere insieme ai quesiti più interessanti su Alessandro Magno, sullo Zodiaco, sui Bestiari medievali e sui Cavalieri templari; gli antichi castelli e le imponenti cattedrali, coi loro enigmi silenziosi, ci permetteranno di uscire dal noioso labirinto della vita quotidiana attraverso il filo d'oro della ricerca e della Bellezza.

Tutto questo sarà un vero e proprio "viaggio nel viaggio", oltre le apparenze: le mete di ESOTURISMO sono, infatti, l'occasione giusta per viaggiare diversamente


- © Esoturismo